Da e656 a e655: i "Caimani da fatica"

Quando le Ferrovie dello Stato diventarono Trenitalia, Rfi, Bluvia...e chi più ne sa più ne metta, e con la divisione di Trenitalia in Global Logistics (ex Divisione Cargo), TMR e Passeggeri, moltissime E656 della Global Logistics ricevettero una modifica al rapporto di trasmissione, da 28/61 a 23/66.

I risultati furono sorprendenti, ma c'era da aspettarselo, visto la già brillante carriera che queste macchine avevano alle spalle...!

La velocità massima è stata limitata da 150 km/h a 120 km/h, che sono più che sufficienti per i carri merci circolanti in Italia (e non solo!), la massima prestazione su tutte le linee è stata pressocchè equiparata a quella di una elettronica e ben più moderna E652 (che fino ad allora era la locomotiva più prestante delle ex FS) maggiorata del 10%!

Insomma, versione "da tiro" per i già ottimi E656, che vengono riclassificati dapprima come E656c e, in seguito e definitivamente E655, seguendo una tradizione che vede le locomotive con nome terminante con ultima cifra dispari assegnate a servizi merci, e quelle pari a servizi passeggeri (o almeno...in teoria!)

Ad esempio la contrapposizione E646 - E645 o E632 - E633 con le "sorelle" dispari limitate in velocità ma con una forza di traino maggiore.

Nonostante ciò, è capitato di vedere E655 in service dalla Global Logistics alla Passeggeri titolari di Intercity ed Espressi...

La realtà invece ci dice che le E655 al giorno d'oggi circolano su tutte le linee italiane, in testa ai più svariati (e pesanti) merci.

Abbiamo provato, noi di e656.net a fare una classificazione di tutte le unità che sono state trasformate fino al giorno d'oggi, e osservando i vari siti di fotografia ferroviaria o consultando riviste, siamo arrivati a questo elenco:

002 007 013 014 022 029 031 035 036 037 044 045 047 048 049 050 051 054 056 057
061 062 065 069 072 073 076 077 078 079 081 083 084 085 086 087 089 092 094 100
101 102 103 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175
176 177 178 179 180 182 183 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197
198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217
219 220 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239
240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 255 256 257 258 259 260
261 262 263 264 265 266 267 268 270 271 272 273 275 276 277 278 279 281 282 283
285 286 287 290 291 292 293 295 296 298 299 301 302 303 304 305 306 401 402 403
404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 422 423 425 426
430 432 434 438 440 442 445 446 447 451 453 456 473 474 475 477 478 479 480 482
483 484 485 486 487 488 490 491 493 494 495 496 498 500 501 502 503 504 505 506
507 508 509 510 511 512 513 514 517 518 519 520 521 522 523 524 525 526 527 528
529 530 531 532 533 534 535 536 537 538 539 540 541 542 543 544 545 546 547 548
549 550

mentre al giorno d'oggi le unità rimanenti E656 tradizionali risultano essere:

001 003 004 005 006 008 009 010 011 012 015 016 017 018 019 020 021 023 024 025
026 027 028 030 032 033 034 038 039 040 041 042 043 046 052 053 055 058 059 060
063 064 066 067 068 070 071 074 075 080 082 088 090 091 093 095 096 097 098 099
104 181 184 218 221 254 269 274 280 284 288 289 294 297 300 307 420 421 424 427
428 429 431 433 435 436 437 439 441 443 444 448 449 450 452 454 455 457 458 459
460 461 462 463 464 465 466 467 468 469 470 471 472 476 481 489 492 497 499 515
516 551 552 553 554 555 556 557 558 559 560 561 562 563 564 565 566 567 568 569
570 571 572 573 574 575 576 577 578 579 580 581 582 583 584 585 586 587 588 589
590 591 592 593 594 595 596 597 598 599 600 601 602 603 604 605 606 607 608